Chiesa di Santa Lucia a Montecastello

Fu edificata sulle strutture della preesistente rocca. Nel 1260 risulta suffraganea della pieve di San Gervasio e nel 1431 venne elevata a pieve. Il 13 luglio 1944 militari tedeschi minarono e abbatterono il campanile della chiesa e con questo la chiesa stessa. Rimase in piedi il muro perimetrale a nord e quello dell'abside. La nuova chiesa fu ricostruita nel dopoguerra e inaugurata il 14 luglio 1948. L'interno diviso in tre navate e concluso da un'abside semicircolare al centro della quale conservata una statua con le reliquie di "Santa Lucia". Tra le opere d'arte, un artistico frontale di tabernacolo in marmo scolpito del XV sec. con lo stemma della famiglia Galletti, una pila per l'acqua santa, una statua in legno raffigurante "San Rocco".

Volume di riferimento: San Miniato, il Valdarno inferiore e la Valdera


indietro