Propositura dei Santi Jacopo e Filippo

La chiesa venne eretta a partire dal 1842 su progetto di Giuseppe Michelacci, ma i lavori si conclusero solo nel 1864. Nell'interno, a unica navata, si conserva una tela raffigurante l' "Annunciazione" di Jacopo Chimenti, detto l'Empoli. Si segnalano, inoltre, due pale d'altare: "Madonna con Bambino" del pittore seicentesco fiorentino Francesco Curradi, e "Visitazione", di autore ignoto influenzato dal Curradi. Nella canonica si trova una copia del famoso dipinto "Madonna con Bambino, santa Elisabetta e san Giovannino" di Andrea del Sarto.

Volume di riferimento: San Miniato, il Valdarno inferiore e la Valdera


indietro