Chiesa di San Sebastiano

E' ad una sola navata e ha un'insolita facciata che presenta un coronamento mistilineo del secolo XVII, ma anche elementi pių antichi nelle decorazioni delle mensole del portale. Sull'altare maggiore č conservata una tela del secolo XVII raffigurante "San Sebastiano martire", copia di uno stendardo del Sodoma oggi agli Uffizi a Firenze.

Volume di riferimento: L'Amiata e la Val d'Orcia


indietro