Chiesa dei Bianchi

Detta anche chiesa della Madonna della Pace, sede della confraternita di Misericordia. Ha il portale in travertino. Ad unica navata, presenta all'interno dipinti del secolo XVI: sull'altare maggiore un dipinto raffigurante i "Santi Elisabetta d'Ungheria e Ludovico di Tolosa adoranti la Madonna col Bambino tra i Santi Francesco e Chiara", detto della "Madonna della Pace".

Volume di riferimento: L'Amiata e la Val d'Orcia


indietro