Chiesa della Madonna della Misericordia

Ha la facciata in pietra e il portale in laterizio. Al suo interno si trova il dipinto attribuito ad Ambrogio Lorenzetti raffigurante la "Vergine col Bambino". La chiesa fu iniziata a costruire nel 1889 per custodire la tavola della cosiddetta "Madonna della Misericordia" che si trovava dal 1760 nella chiesa di San Pietro; i lavori durarono a lungo e furono portati a termine nel 1909, la sagrestia e il campanile furono costruiti nel 1935.

Volume di riferimento: L'Amiata e la Val d'Orcia


indietro