Chiesa di San Niccolò a Spedaletto

Fu consacrata nel 1462. La facciata con rosone, lunetta e portale risale probabilmente al sec. XIV. Nella lunetta si trovava il bassorilievo della metà del sec. XV raffigurante la "Madonna col Bambino e Angeli musicanti", ora al Museo Diocesano di Pienza. All'interno, che si presenta ad unica navata, sulla parete sinistra sono due affreschi: il primo, degli inizi del sec. XV, raffigura il "Battesimo di Cristo", e inquadra la nicchia del fonte battesimale; il secondo, del XVI sec., rappresenta la "Madonna in trono col bambino e Santi". Sulla parete destra è raffigurato "San Benedetto" (fine sec. XV). Sul fronte dell'altare maggiore, "Cristo in pietà" (sec. XV).

Volume di riferimento: L'Amiata e la Val d'Orcia


indietro