Chiesa di San Giovanni Evangelista

E' ricordata fin dal XIV secolo, ma l'attuale costruzione in forme neoromaniche in travertino risale interamente alla fine dell'Ottocento (1898-99). L'interno stato affrescato in occasione dell'Anno Santo del 1975 dal parroco Eldo Pensatori. Nel transetto a sinistra conservato un dipinto settecentesco con l' "Ultima Cena", proveniente dalla piccola chiesa della Compagnia del Corpus Domini fuori dalle mura.

Volume di riferimento: Le Crete senesi, la Val d'Arbia e la Val di Merse


indietro