Chiesa del Corpus Domini (La Fraternita)

La facciata piana con semplice portale in travertino e finestra a lunetta. Sulla parete destra, un affresco cinquecentesco riferibile alla bottega di Girolamo di Benvenuto, con la "Madonna col Bambino e i Santi Giovanni Battista e Girolamo". Sulla stessa parete stata murata una cornice in pietra serena di gusto rinascimentale che accoglieva un rilievo della "Madonna col Bambino", scomparso da tempo. L'altare maggiore in stucco ospita l' "Ultima Cena", copia settecentesca di un dipinto di Rubens. Di rilievo l'altare seicentesco, ornato ai lati da due statue in stucco, la "Vergine" e l' "Angelo annunciante", e al centro la "Madonna del Rosario" di Francesco Bartalini; in basso corrono i "Quindici misteri del Rosario", dipinti su tavola dallo stesso artista.

Volume di riferimento: Le Crete senesi, la Val d'Arbia e la Val di Merse


indietro