Oratorio di Santa Maria in Campo Arsiccio

La piccola chiesa medievale, ad aula unica, coperta da capriate lignee, introdotta sul fianco sinistro da un portico dalla semplice tipologia rinascimentale, e conserva all'interno cicli di affreschi frammentari, anche sovrapposti, di rilevante interesse. I dipinti, che decorano quasi per intero le pareti, mostrano a destra il ciclo della "Via Crucis": l' "Ultima Cena", la "Preghiera nell'Orto degli Ulivi", il Bacio di Giuda", la "Derisione di Ges", il "Processo davanti a Pilato", la "Flagellazione", il "Pianto delle Pie Donne". Sulla parete di fondo affrescata la rappresentazione del "Giudizio Universale"; sovrapposta a questa un' "Annunciazione" datata 1363. Le pitture sulla parete a sinistra sono frammentarie e non chiaramente leggibili.

Volume di riferimento: Il Casentino e il Valdarno superiore


indietro