Chiesa di San Jacopo

Costruita probabilmente nel XII secolo formata da un'unica navata conclusa da un'abside semicircolare occultata all'esterno dal basamento della torre e da altri edifici adiacenti. La facciata decorata con un motivo ad arcatelle pensili. Il fianco sinistro dell'edificio conserva parte delle monofore originarie, oltre a un piccolo portale tamponato della stessa epoca. All'interno l'edificio conserva opere d'arte di notevole valore: una pala con la "Madonna con Bambino tra angeli e santi" di scuola robbiana, un gruppo ligneo trecentesco raffigurante la "Madonna con il Bambino", dell'ambito di Tino di Camaino, una statua in legno con la "Madonna di Loreto" ascrivibile al XVII secolo.

Volume di riferimento: La Garfagnana, la Media Valle del Serchio e la Val di Lima