Chiesa di San Michele

Solamente il campanile, specialmente nella parte inferiore, dove sulla porticina d'ingresso si trova un bassorilievo con una figura umana che sorregge una croce e alcuni animali simbolici, mostra l'origine romanica della chiesa, che nel corso del tempo stata sottoposta a vari interventi di restauro.

Volume di riferimento: La Garfagnana, la Media Valle del Serchio e la Val di Lima