Chiesa di San Lorenzo in Corte

La chiesa, per la struttura a navata unica, con abside coronata da archetti gradinati che si ripetono negli archivolti delle monofore, e un apparato murario a piccoli conci squadrati di calcare bianco, presenta affinità con la chiesa di Santa Maria in Piazza della quale è coeva (inizi XI sec.). Caratteristico il campanile, alla base del quale si apre un arcone, sotto il quale passava l'antica, ripida strada che saliva da Vichiana alla Pieve di Brancoli. All'interno è conservata una scultura invetriata raffigurante "San Lorenzo", riferibile ad Andrea della Robbia.

Volume di riferimento: Lucca


indietro