Chiesa di San Leonardo in Borghi

Edificata nel 1118, fu indemaniata in periodo napoleonico, e totalmente ristrutturata in occasione della riapertura al culto nel 1821. Delle strutture medievali resta solo il fianco sud riutilizzato nell'attuale costruzione. Dell'antico arredo resta la "Madonna in gloria tra i Santi Leonardo e Marco Evangelista" di Giovanni Marracci. Entrarono a far parte del suo patrimonio anche alcuni dipinti gi collocati nel distrutto oratorio del Gonfalone, tra cui la "Madonna della Misericordia" di Paolo Biancucci e la "Madonna dei Miracoli" di Gaspare Mannucci, conservati in sacrestia. Nel 1917 fu aperta una cappella che l'unico esempio organico di liberty in una chiesa lucchese, e dove venerata una "Madonna con Bambino" dello scultore Augusto Passaglia.

Volume di riferimento: Lucca


indietro