Chiesa di San Micheletto

In quest'area esisteva un complesso monastico utilizzato dal XV sec. dalle Clarisse; ne rimane il quattrocentesco chiostro a pilastri ottogonali. La fondazione di una chiesa dedicata a San Michele risale all'VIII sec.; ne restano solo una cornice e alcuni pilastrini reimpiegati nel fianco sinistro della chiesa che nel XII sec. sostitú quella precedente. Anch'essa fu completamente ristrutturata nel XVIII sec.; ne rimane solo il fianco nord, a conci squadrati con coronamento ad archetti pensili modanati. Il portale che si apriva in questo fianco mostra un architrave della bottega di Biduino ornato da un tralcio vegetale e da una figura umana. Indemaniato nell'Ottocento e drasticamente manomesso, il complesso ospita la Fondazione Ragghianti.

Volume di riferimento: Lucca


indietro