Ex Convento e Chiesa di San Nicolao Novello

OspitÚ dopo la sua fondazione nel 1332, le religiose agostiniane di Santa Maria della Croce. Il complesso venne ricostruito tra Cinquecento e Seicento. Della chiesa, ora chiusa al culto, che conserva ancora un altare di Domenico Martinelli, a pianta mistilinea con colonne ioniche e frontone curvo con volute, sono pervenute al Museo di Villa Guinigi, alcune rilevanti testimonianze della pittura lucchese tra fine Seicento e inizio Settecento. Del convento, ora sede di una scuola, resta la struttura del chiostro e varie tracce di decorazioni che coprono un arco di tempo dal XVI al XVIII secolo.

Volume di riferimento: Lucca


indietro