Convento e Chiesa di San Romano

E' il più antico e prestigioso convento domenicano di Lucca, che ebbe fin dall'inizio un ruolo di primo piano nella vita religiosa e civile della città. Il momento più intenso è legato alle strette relazioni con il Savonarola e il suo ambiente. Consacrata la chiesa nel 1281, l'impianto ad aula unica venne ampliato nella zona presbiteriale, dove vennero create attorno al 1373 cinque cappelle. La facciata della chiesa è rimasta incompiuta; essa perdette importanza come accesso privilegiato a favore del fianco sinistro alla cui porta venne addossato nel sec. XV un porticato. Resti di sepolture di nobili famiglie lucchesi sono addossate al fianco sinistro. L'attuale assetto interno è il risultato dei lavori effettuati tra il 1661 e il 1666.

Volume di riferimento: Lucca


indietro