Chiesa di Santa Maria Forisportam

A tre navate con transetto e abside, venne conclusa entro il XII sec.. Il primo ordine articolato in loggiati ciechi retti da semicolonne in facciata e nell'abside, da lesene nei fianchi e nei transetti. Una loggetta architravata completa l'abside. In facciata si aprono tre portali sui cui architravi compaiono motivi decorativi di gusto classico. Nel secondo ordine della facciata, articolato in una doppia serie di loggette, attiva una maestranza di cultura guidettesca. L'interno mostra ancora i colonnati medievali con capitelli, ma consistenti furono le modifiche cui fu sottoposto nel corso dei secoli, soprattutto nel Cinquecento, quando vi furono collocate nuove opere, fra le quali due del Guercino, una "Santa Lucia" e un' "Assunta".

Volume di riferimento: Lucca


indietro