Convento dei Cappuccini

Vi sono confluiti, da conventi soppressi della zona, numerosi dipinti che costituiscono una vera e propria collezione di pittura lucchese con opere di alta qualità, che vanno dal Cinquecento all'Ottocento. Nella chiesa annessa al convento è conservato un affresco (è un vecchio stacco a massello), qui trasferito nel secolo scorso dal distrutto convento di Santa Chiara di Lucca. Si tratta di una "Madonna col Bambino", nella quale il recente restauro ha permesso di scorgere la mano di un artista lucchese assai prossimo a Spinello Aretino.

Volume di riferimento: Lucca


indietro