Chiesa di San Cassiano a Vico

Fu eretta nell'VIII sec. su un'isola fluviale creata dal Serchio nella zona chiamata "Vicus Insularis". Un tratto di paramento murario medievale, databile al XII sec., integrato nella muratura della chiesa attuale, risultato di una serie di interventi effettuati nel 1744 e poi nel 1826. L'assetto interno connotato da maestosi altari settecenteschi; di particolare rilievo il maggiore, completato da un dossale con drappeggi realizzati in stucco. A un altare del fianco destro conservato un affresco della seconda met del Quattrocento che raffigura la venerata "Madonna del soccorso con i Santi Sebastiano e Nicola da Tolentino". Dietro l'altar maggiore una tavola di Michelangelo di Pietro con la "Madonna in trono tra i Santi Cassiano e Biagio".

Volume di riferimento: Lucca


indietro