Chiesa dei Santi Jacopo e Andrea

La chiesa, risalente alla seconda metÓ del XVI secolo, fu radicalmente ristrutturata e ampliata nel 1895. La pianta Ŕ a croce latina con cupola centrale all'intersezione del transetto e del braccio longitudinale. In facciata, sotto il timpano, i "Santi Jacopo e Andrea" dello scultore Bruno Lucchesi. L'interno ospita alcune statue moderne ("San Giuseppe", la "Madonna del Carmine col Bambino", "San Luigi", "San Rocco"), due confessionali dello scultore Alfredo Angeloni, la tomba del magistrato lucchese Nicolao Giorgini, e l'organo del 1958.

Volume di riferimento: La Piana lucchese e la Versilia


indietro