Chiesa di San Sisto

Bernardino del Castelletto dipinse per questa chiesa nel 1490 una "Madonna col Bambino tra i Santi Sisto e Pietro", ora al Museo di Villa Guinigi di Lucca. Tuttora in chiesa Ŕ una bandinella processionale che si riallaccia a modelli antichi, ma dimostra nelle immagini dipinte sulle due facce (la "Crocifissione tra i Santi Sisto e Rocco" da un lato e la "Madonna Assunta e i penitenti bianchi" dall'altro) la conoscenza delle novitÓ di primo Cinquecento. All'inizio del Seicento fu acquisita un' "Ultima Cena" firmata da Gaspare Mannucci. La dotazione di argenterie e parati liturgici comprende diversi oggetti di gran pregio, tra cui una croce astile in argento databile tra la fine del XIII e l'inizio del XIV sec.

Volume di riferimento: La Piana lucchese e la Versilia


indietro