Chiesa di Santa Cecilia alla Pace

La piccola chiesa conserva sull'altare maggiore una "NativitÓ della Vergine" dipinta da Antonio Cercignani detto il Pomarancio, probabilmente databile intorno al terzo decennio del Seicento, che evidenzia rapporti con la pala omonima dipinta da Andrea Commodi nel 1611 circa, conservata nella chiesa di San Michele.

Volume di riferimento: Cortona e la Valdichiana aretina


indietro