Chiesa di Santa Maria della Pace

La chiesa, terminata e consacrata nel 1921, Ť un curioso esempio di eclettismo architettonico in stile neobizantino. E' sorta sul luogo occupato un tempo dall'antica pieve di Sigliano, dedicata a San Pietro fino al XVI secolo e poi ricordata come pieve di Santa Maria (1566). Nel 1593 passÚ sotto il patronato dei conti di Montedoglio e dei nobili Della Stufa e nel 1797 venne eretta a prepositura da monsignor Roberto Costaguti.

Volume di riferimento: Arezzo e la Valtiberina


indietro