Chiesa di Sant'Eustachio

La chiesa conserva una tavola del 1495 di Vincenzo Frediani racchiusa in una bella incorniciatura rinascimentale, con la "Madonna col Bambino tra i Santi Eustachio, Giovanni Battista, Maddalena e Vito", l' "Eterno benedicente" nella lunetta, e "Storie di Sant'Eustachio" nella predella. Nella chiesa si trova anche una splendida "Madonna col Bambino" lignea databile entro i primissimi anni del Trecento, di recente riconosciuta ad un artista della cerchia di Giovanni Pisano, e forse dello stesso Maestro.

Volume di riferimento: Massa, Carrara e la Lunigiana


indietro