Oratorio dei Bianchi

L'oratorio, costruito nel 1468, and˛ distrutto ai primi del Cinquecento e fu ricostruito nelle forme attuali agli inizi del Seicento. All'esterno presenta una bella facciata in marmo. All'interno conserva una statua lignea trecentesca della "Santissima Annunziata", una scultura lignea ottocentesca raffigurante "Ges¨ morto" e un dipinto su tela, pure ottocentesco, con la "Madonna col Bambino".

Volume di riferimento: Massa, Carrara e la Lunigiana


indietro