Chiesa di San Remigio

All'interno l'opera d'arte pi interessante il monumento funebre trecentesco di Galeotto Malaspina, in cui il defunto, in veste di cavaliere, scolpito nell'atto dell'investitura alla presenza della Vergine, del Cristo, di San Giovanni Battista, di Sant'Antonio e di San Jacopo Apostolo, i santi titolari dei principali ordini cavallereschi del Medioevo.

Volume di riferimento: Massa, Carrara e la Lunigiana


indietro