Chiesa della Santissima Annunziata

Di origine seicentesca, fu restaurata nel 1830, come ricorda l'epigrafe sulla porta maggiore, e conserva all'interno numerose statue ottocentesche in gesso dipinto.

Volume di riferimento: Livorno, la Val di Cornia e l'Arcipelago


indietro