Chiesa di Santo Stefano

Secondo la tradizione la chiesa fu costruita dall'eremita Eudossio giunto nel IV secolo nell'isola ancora disabitata. Distrutta dai Saraceni nel IX secolo e riedificata nell'XI, oggi tutto ciņ che rimane di essa sono le mura laterali e parte dell'abside semicircolare.

Volume di riferimento: Livorno, la Val di Cornia e l'Arcipelago


indietro