Santuario della Madonna del Monte

E' il santuario più famoso e antico dell'isola d'Elba, già attestato nel XII sec. Vi si venera l'immagine della "Madonna assunta", dipinta su un blocco di granito murato nella parete, la cui origine si fa risalire ai secc. XIII-XIV. L'edificio a tre navate venne eretto in due riprese: la costruzione si estendeva dalla parete dove è murato il granito fino a metà della navata che solo nella seconda metà del '500 venne ampliata. Gli arredi risalgono al XVII sec.: l'acquasantiera porta la data 1609 e l'altar maggiore in marmo è del 1661. Nel 1875 fu decorata la cupola con quattro medaglioni di soggetto mariano. Nel 1995 in occasione dei restauri sono stati rinvenuti sulla parete dietro l'altare affreschi cinquecenteschi attribuiti al Sodoma.

Volume di riferimento: Livorno, la Val di Cornia e l'Arcipelago


indietro