Santuario della Madonna di Monserrato

Il santuario venne eretto nel 1606 su ordine del governatore spagnolo: il nome deriva dalla venerazione in loco di una statua della Madonna eseguita a imitazione di quella del santuario di Montserrat presso Barcellona.Le influenze della cultura architettonica del barocco iberico si avvertono nelle decorazioni che movimentano le superfici. All'interno una pala d'altare raffigurante la "Madonna nera in trono con il Bambino", come quella appunto di Montserrat, eseguita da autore ignoto, ma risalente anch'essa al XVII secolo.

Volume di riferimento: Livorno, la Val di Cornia e l'Arcipelago


indietro