Chiesa di San Michele Arcangelo

Fu costruita nel 1761 al posto dell'antica chiesa di San Michele di Contrino. Sulla facciata del tipo a capanna si apre il portale d'ingresso sormontato da un oculo nel quale dipinto l' "Arcangelo Michele che uccide il drago". All'interno, interessante la piccola tela dietro l'altare maggiore che raffigura la "Madonna del Buon Consiglio", di scuola senese del Quattrocento.

Volume di riferimento: Livorno, la Val di Cornia e l'Arcipelago


indietro