Chiesa della Madonna di sopra la Porta

Venne edificata nel XVIII secolo per accogliere un dipinto raffigurante l' "Immacolata Concezione", ora sull'altare, in origine collocato sulla Porta di sotto, non pių esistente, poi passato nella cappella di Palazzo. L'immagine fu posta a ricordo della miracolosa apertura della Porta durante una violenta alluvione, che permise il defluire delle acque. Sul portale principale č una lunetta a rilievo con il "Redentore benedicente", contornato da cherubini. L'interno fu decorato ad affresco nel 1858 con immagini mariane.

Volume di riferimento: Livorno, la Val di Cornia e l'Arcipelago


indietro