Pieve di Santa Maria di Venelia

Il toponimo di origine ligure, forse il nome di una divinitÓ, denominava anticamente l'attuale chiesa della Madonna a Monti di Licciana, posta sulla destra del torrente Taverone ai piedi del castello di Monti. Documentata giÓ alla fine del secolo X, nel 1298 la pieve aveva alle sue dipendenze quattro chiese pertinenti a villaggi posti su entrambi i versanti della valle. Ricostruita completamente nel secolo XVIII, con orientamento ruotato rispetto all'asse della chiesa romanica, ha inglobato l'abside semicircolare del XII secolo della vecchia pieve.

Related book: Massa, Carrara e la Lunigiana


back